Definizioni di Nazione: Treccani: Il complesso delle persone che hanno comunanza di origine, di lingua, di storia e che di tale unità hanno coscienza, anche indipendentemente dalla sua realizzazione in unità politica. Corriere: Collettività etnica di individui coscienti di essere legati da una comune tradizione storica, linguistica, culturale, religiosa. Articolo 3 della Costituzione: Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali. La Nazione è tenuta insieme dall’omogeneità culturale (degli uguali) in religione, lingua, tradizione, storia, ecc . La Costituzione invece tiene insieme non gli uguali, ma i diversi-in-tutto salvo che nell’impegno comune a rispettare un unico Diritto. Il territorio italiano, cioè l’Italia, è la giurisdizione del Diritto Italiano, tutti coloro che vi si trovano sono tenuti a rispettare la Costituzione e il Diritto Italiano.