Rapporto Civicum – I dati sull’edilizia residenziale pubblica nei maggiori Comuni italiani
Mag 13th, 2010 

Quali sono i Comuni più attenti al problema della casa? Come viene gestito il patrimonio immobiliare? Quanto incide sulla busta paga l’affitto di un alloggio di proprietà comunale? Dove è possibile migliorare le prestazioni? Civicum propone una nuova ricerca sull’edilizia residenziale pubblica. Ne emerge un’Italia spaccata in due. Dalla “miseria” di Catanzaro, dove ci sono 2 alloggi ogni mille residenti allo “scialo” di Trieste, che ne allinea 51. Genova, Milano e Torino testa a testa, mentre l’offerta di Roma langue. Positiva la politica di investimenti di Trento, Bologna e Venezia. Solo in tre delle 15 città analizzate tutti gli alloggi risultano occupati o assegnati. La maggiore attenzione alle fasce più deboli di Milano e Bolzano; e le forti differenziazioni nella politica del canone: dai 18 euro di Catanzaro ai 204 di Bolzano. E’ la solita fotografia di un Paese a due velocità, ma attenzione : Catanzaro e Modena sono in testa per i contributi economici , un modo alternativo ed efficiente per affrontare il problema

 

Scarica lo studio completo

Oppure Leggi il comunicato stampa!

 

INDICE